Tai Chi Chuan - ASD-CiEn

Vai ai contenuti

Tai Chi Chuan

Cos’è TaiChiChuan ?
Il taijiquan stile Yang è una delle gemme nel reame delle arti marziali Cinesi. Fin dal fondatore del taijiquan stile Yang, Yang Luchan, dai suoi figli Yang Banhou e Yang Jianhou, nipoti Yang Shaohou e Yang Chengfu, e pronipoti Yang Zhen Ming, Yang Zhenji, Yang Zhenduo e Yang Zhenguo, tutti insieme hanno lavorato a ricercare, cambiare, sviluppare e diffondere il taijiquan. Il taijiquan stile Yang è diventato ampio ed aggraziato, ben strutturato, leggero, gentile e fluido, pur mantenendo gli aspetti delle arti marziali. È anche un metodo per accrescere la salute e curare la malattia. Il taijiquan è amato da decine di milioni di praticanti, che lo diffondono sia in patria che all'estero. È divenuto la più popolare di tutte le arti marziali Cinesi, dando un notevole contributo alla salute dell'umanità.
Attualmente il capo scuola è il maestro YANG JUN Nato nel 1968 in Taiyuan, diretto discendente del fondatore del taijiquan stile Yang, Yang Luchan, il maestro Yang Jun (caratteri tradizionali 楊軍, semplificati 杨军) appartiene alla generazione della famiglia Yang. Figlio di Yang Daofang e nipote del Maestro Yang Zhenduo, Yang Jun è il portatore dell'eredità della famiglia Yang.
Il Maestro Yang Jun ha cominciato a studiare all'età di soli 5 anni col Maestro Yang Zhenduo. È competente nel taijiquan, spada, sciabola e spingere con le mani e in molte altre forme di taiji. A partire dal 1982, quando sono andati a Singapore, il Maestro Yang Zhenduo ha portato Yang Jun con sé in qualsiasi parte del mondo abbia viaggiato per insegnare. Ora, dopo quasi 20 anni e dozzine di seminari in tutto il mondo, Yang Jun è diventato un insegnante a tutti gli effetti. La sua abilità è fuori discussione. La sua forma combina con fluidità la morbidezza con la durezza, la delicatezza con l'eleganza, la compostezza con l'espressività.
Dal 1995, Yang Jun è vice-presidente di Operations e Training dell'Associazione taijiquan stile Yang della provincia dello Shanxi che ha oltre 30 mila membri nel suo paese natale . Nell'ottobre del 1998 Yang Jun ha fondato l'Associazione internazionale taijiquan stile Yang e da allora ne è presidente. Nell'agosto del 1999 Yang Jun si è trasferito, con sua moglie Fang Hong, a Seattle per iniziare ufficialmente il lavoro dell'Associazione internazionale e aprire una scuola a Seattle. Yang Jun è il primo membro della famiglia Yang che vive fuori dalla Cina.
Il Maestro Yang Jun si è laureato in educazione fisica presso l'Università dello Shanxi nel 1989. Nel 1995 l'Accademia cinese di Wushu gli ha conferito il titolo di "Famoso maestro di Wushu della provincia di Shanxi". Nel 1996 è stato certificato come giudice di massimo livello ed è stato nel 1998 giudice capo alla competizione nazionale di taijiquan in Cina.
Nel luglio 2009, al Primo Symposium Internazionale di Taijiquan, il caposcuola del Taijiquan della famiglia Yang, Granmaestro Yang Zhenduo, ha proclamato Yang Jun quinto caposcuola del Taijiquan tradizionale della famiglia Yang.
Tiene diversi seminari in tutto il mondo compresa l’Italia per diffondere il Taichichaun della famiglia Yang.
Forme principali :
la 103 che contiene tutte le tecniche
la forma 10
la forma 22
la forma 49
la recente forma 26
la forma a coppia
Armi:
la sciabola
la spada dritta
il bastone lungo
Il Tai Chi Chuan odierno della famiglia Yang è composto da pratica a mani nude e pratica con le armi.
La pratica a mani nude comprende la Forma (TaoLu), lo spingere con le mani (Tui Shou) e la pratica dellemissione dellenergia (FaJin) in singoli movimenti.
Nel Tai Chi Chuan tradizionale della famiglia Yang ci sono due tipi di armi: lunghe e corte.
In passato larma lunga della famiglia Yang era la lancia. Nel tempo la discendenza della famiglia Yang ha eliminato la punta della lancia, così ora questa viene praticata come un lungo bastone chiamato Dou Gan. Il Dou Gan (bastone vibrante) viene utilizzato per allenare ed aiutare lo sviluppo del FaJin.
Le armi corte sono la spada (praticata con la Forma 67 movimenti) e la sciabola (praticata con la Forma 13 movimenti).
La pratica con le armi viene iniziata quando si ha una buona conoscenza della Forma a mani nude e dei principi fondamentali
2020 © A.S.D. CiEn - All Rights Reserved - Created By Enza Saccotelli
Torna ai contenuti